English-Video.net comment policy

The comment field is common to all languages

Let's write in your language and use "Google Translate" together

Please refer to informative community guidelines on TED.com

TEDSalon Berlin 2014

Daria van den Bercken: Why I take the piano on the road ... and in the air

Daria van den Bercken: Perché porto il piano nelle strade… e nell'aria

Filmed
Views 909,751

La pianista Daria van den Bercken si è innamorata della musica barocca per piano di George Frideric Handel. Oggi, punta ad accendere la stessa passione negli altri. In questo intervento, ci accompagna attraverso le montagne russe emotive della sua musica, mentre veleggia in aria col suo piano, portandolo lungo le strade e ovviamento sul palco.

- Pianist
Daria van den Bercken has played piano with major Dutch orchestras, and performed many a recital in her country’s famed concert halls. But her larger vision is to bring classical music to the masses. Full bio

RecentlyRecentemente, I flewvolò over a crowdfolla
Di recente, ho volato su una folla
00:17
ofdi thousandsmigliaia ofdi peoplepersone in BrazilBrasile
di migliaia di persone in Brasile,
00:19
playinggiocando musicmusica by GeorgeGeorge FridericFrideric HandelHandel.
suonando musica di George Frideric Handel.
00:21
I alsoanche droveguidavo alonglungo the streetsstrade ofdi AmsterdamAmsterdam,
Ho anche guidato lungo
le strade di Amsterdam,
00:25
againancora playinggiocando musicmusica by thisQuesto samestesso composercompositore.
suonando nuovamente musica
dello stesso compositore.
00:28
Let'sLet's take a lookGuarda.
Diamo un'occhiata.
00:31
(MusicMusica: GeorgeGeorge FridericFrideric HandelHandel, "AllegroAllegro."
PerformedEseguite by DariaDaria vanfurgone denDen BerckenBercken.)
(Musica: George Frideric Handel, "Allegro"
eseguita da Daria van den Bercken.)
00:34
(VideoVideo) DariaDaria vanfurgone denDen BerckenBercken: I
livevivere there on the thirdterzo floorpavimento.
Io vivo là al terzo piano.
00:53
(In DutchOlandese) I livevivere there on the cornerangolo.
(In olandese)
Io vivo all'angolo.
00:55
I actuallyin realtà livevivere there, aroundin giro the cornerangolo.
Vivo proprio là, dietro l'angolo,
00:57
and you'dfaresti be reallyveramente welcomebenvenuto.
sareste i benvenuti.
00:59
ManUomo: (In DutchOlandese) Does thatquella soundsuono like fundivertimento?
ChildBambino: (In DutchOlandese) Yes!
Uomo: "Ti sembra divertente?"
Bambino: "Sì!"
01:01
[(In DutchOlandese) "HandelHandel housecasa concertconcerto"]
[(In olandese) "Sala Concerti Handel"]
01:03
(ApplauseApplausi)
(Applausi)
01:28
DariaDaria vanfurgone denDen BerckenBercken: AllTutti i thisQuesto was a realvero
Questa è stata realmente
01:40
magicalmagico experienceEsperienza for hundredscentinaia ofdi reasonsmotivi.
un'esperienza magica per mille motivi.
01:42
NowOra youtu maypuò askChiedere, whyperché have I donefatto thesequeste thingscose?
Ora potreste chiedervi,
perché ha fatto queste cose?
01:45
They'reSono notnon reallyveramente typicaltipico for a musician'sdi musicista
Non sono realmente tipiche
01:48
day-to-daygiorno per giorno life.
della vita di tutti i giorni di un musicista.
01:50
Well, I did itesso becauseperché I fellabbattere in loveamore withcon the musicmusica
L'ho fatto perché
mi sono innamorata della musica
01:52
and I wanted to shareCondividere itesso withcon as manymolti peoplepersone
e ho voluto condividerla
01:56
as possiblepossibile.
con più persone possibili.
01:59
ItEsso startediniziato a couplecoppia ofdi yearsanni agofa.
Tutto è iniziato un paio di anni fa.
02:01
I was sittingseduta at homecasa on the couchdivano withcon the fluinfluenza
Ero a casa seduta sul divano
con l'influenza
02:03
and browsingnavigazione the InternetInternet a littlepiccolo,
e stavo navigando su Internet,
02:07
whenquando I foundtrovato outsu thatquella HandelHandel had writtenscritto workslavori
quando ho scoperto
che Handel aveva scritto
02:09
for the keyboardtastiera.
opere per piano.
02:12
Well, I was surprisedsorpreso. I did notnon knowconoscere thisQuesto.
Ero sorpresa, non lo sapevo.
02:14
SoAllora I downloadedscaricato the sheetfoglio musicmusica and startediniziato playinggiocando.
Così ho scaricato gli spartiti
e ho iniziato a suonare.
02:16
And whatche cosa happenedè accaduto nextIl prossimo was
Successivamente
02:21
thatquella I enteredentrato thisQuesto statestato ofdi purepuro,
entrai in questo stato di pura
02:22
unprejudicedsenza pregiudizi amazementstupore.
e spassionata meraviglia.
02:26
ItEsso was an experienceEsperienza
È stata un'esperienza
02:29
ofdi beingessere totallytotalmente in aweAWE ofdi the musicmusica,
di totale stupore per la musica,
02:31
and I had notnon feltprovato thatquella in a longlungo timetempo.
che non avevo provato da tempo.
02:34
ItEsso mightpotrebbe be easierPiù facile to relateriferirsi to thisQuesto whenquando youtu hearsentire itesso.
Potrebbe essere più semplice capire
dopo averla ascoltata.
02:38
The firstprimo piecepezzo thatquella I playedgiocato throughattraverso
La prima pezzo che ho suonato
02:42
startediniziato like thisQuesto.
inizia così.
02:46
(MusicMusica)
(Musica)
02:49
Well thisQuesto soundssuoni verymolto melancholicmalinconica, doesn'tnon lo fa itesso?
Suona molto malinconico vero?
03:14
And I turnedtrasformato the pagepagina and whatche cosa cameè venuto nextIl prossimo
Poi ho girato la pagina
03:18
was thisQuesto.
e c'era questo.
03:21
(MusicMusica)
(Musica)
03:23
Well, thisQuesto soundssuoni verymolto energeticenergico, doesn'tnon lo fa itesso?
Suona molto energico, non è vero?
03:50
SoAllora withinentro a couplecoppia ofdi minutesminuti,
Quindi in un paio di minuti,
03:54
and the piecepezzo isn'tnon è even finishedfinito yetancora,
e il pezzo non è ancora finito,
03:57
I experiencedesperto twoDue verymolto contrastinga contrasto characterspersonaggi:
ho provato due caratteri
molto contrastanti:
03:59
beautifulbellissimo melancholymalinconia and sheerpuro energyenergia.
malinconica bellezza e pura energia.
04:03
And I considerprendere in considerazione thesequeste twoDue elementselementi to be
Considero questi due elementi
04:07
vitalvitale humanumano expressionsespressioni.
espressioni umane fondamentali.
04:09
And the puritypurezza ofdi the musicmusica makesfa youtu hearsentire itesso
La purezza della musica ve lo fa sentire
04:12
verymolto effectivelyefficacemente.
in modo efficace.
04:14
I'veI've givendato a lot ofdi children'sbambini concertsconcerti
Ho fatto molti concerti per bambini,
04:19
for childrenbambini ofdi sevenSette and eightotto yearsanni oldvecchio,
bambini di sette e otto anni,
04:22
and whateverqualunque cosa I playgiocare, whetherse it'ssuo BachBach, BeethovenBeethoven,
e qualsiasi cosa suoni,
da Bach, Beethoven,
04:25
even StockhausenStockhausen,
persino Stockhausen,
04:29
oro somealcuni jazzyJazzy musicmusica,
oppure un po' di musica Jazz,
04:30
theyessi are openAperto to hearsentire itesso,
sono aperti a sentirla,
04:33
reallyveramente willingdisposto to listenascolta,
davvero disposti ad ascoltare,
04:35
and theyessi are comfortableconfortevole doing socosì.
e sono a loro agio in questo modo.
04:37
And whenquando classesclassi come in
Quando arrivano classi
04:40
withcon childrenbambini whochi are justappena a fewpochi yearsanni olderpiù vecchio,
con bambini che hanno
solo qualche anno in più,
04:42
11, 12, I feltprovato thatquella I sometimesa volte alreadygià had troubleguaio
11 e 12, a volte ho avuto difficoltà
04:45
in reachingraggiungendo themloro like thatquella.
ad arrivare a loro nella stessa maniera.
04:50
The complexitycomplessità ofdi the musicmusica does becomediventare an issueproblema,
La complessità della musica
diventa quindi un problema,
04:52
and actuallyin realtà the opinionsopinioni ofdi othersaltri
e le opinioni degli altri,
04:56
parentsgenitori, friendsamici, mediamediatheyessi startinizio to countcontare.
genitori, amici, media,
iniziano a essere importanti.
05:00
ButMa the younggiovane onesquelli, theyessi don'tnon questiondomanda
I più piccoli però,
loro non mettono in dubbio
05:04
theirloro ownproprio opinionopinione.
la loro opinione.
05:07
TheyEssi are in thisQuesto constantcostante statestato ofdi wondermeravigliarsi,
Sono in questo continuo
stato di meraviglia
05:10
and I do firmlysaldamente believecredere thatquella wenoi can keepMantieni listeningascoltando
e credo che possiamo
continuare ad ascoltare
05:13
like thesequeste seven-year-oldsette-anno-vecchio childrenbambini,
come questi bambini di sette anni,
05:17
even whenquando growingin crescita upsu.
anche quando diventiamo grandi.
05:19
And thatquella is whyperché I have playedgiocato
Per questo ho suonato
05:22
notnon onlysolo in the concertconcerto hallsala
non solo in sale da concerti,
05:24
butma alsoanche on the streetstrada, onlinein linea, in the airaria:
ma anche per strada, online e nell'aria:
05:26
to feelsentire thatquella statestato ofdi wondermeravigliarsi,
per sentire lo stato di meraviglia,
05:30
to trulyveramente listenascolta,
per ascoltare veramente,
05:33
and to listenascolta withoutsenza prejudiceSalve.
per ascoltare senza pregiudizi.
05:35
And I would like to inviteinvitare youtu
Vi vorrei invitare
05:39
to do socosì nowadesso.
a fare lo stesso ora.
05:41
(MusicMusica: GeorgeGeorge FridericFrideric HandelHandel, "ChaconneCiaccona in G MajorPrincipali."
PerformedEseguite by DariaDaria vanfurgone denDen BerckenBercken.)
(Musica: George F Handel, "Chaconne in G Major"
eseguita da Daria van den Bercken)
05:50
(ApplauseApplausi)
(Applausi)
09:17
ThankGrazie youtu.
Grazie.
09:23
(ApplauseApplausi)
(Applausi)
09:25
Translated by Roberto Bertagnin
Reviewed by CRISTINA JOGNA PRAT

▲Back to top

About the speaker:

Daria van den Bercken - Pianist
Daria van den Bercken has played piano with major Dutch orchestras, and performed many a recital in her country’s famed concert halls. But her larger vision is to bring classical music to the masses.

Why you should listen

Pianist Daria van den Bercken makes classical music lovers — and those who had no idea that they appreciated this kind of music — listen to classic composers with fresh ears. She has played with the Rotterdam Philharmonic Orchestra, the Arnhem Philharmonic Orchestra and the Radio Philharmonic Orchestra, and is a regular guest at the Concertgebouw Amsterdam. But it’s bringing classic music to unexpected audiences where her passion engages.

While sick with the flu several years ago, Daria discovered the keyboard compositions of George Frideric Handel. She wanted to bring these beautiful works to the masses. With her project ‘Handel at the Piano,’ she played these pieces in unexpected places — even flying with her piano 25-feet over the audience at the Virada Cultural Festival in São Paulo, Brazil. Through a series of concerts, and an album, she asked audiences to rethink Handel.

Daria’s latest project is 'Keys to Mozart,' an effort to breathe new life into Mozart’s piano works. She is preparing to record an album for Sony Classical and will play a series of concerts too.

More profile about the speaker
Daria van den Bercken | Speaker | TED.com