English-Video.net comment policy

The comment field is common to all languages

Let's write in your language and use "Google Translate" together

Please refer to informative community guidelines on TED.com

TEDxBoulder

Ash Beckham: We're all hiding something. Let's find the courage to open up

Ash Beckham: Tutti noi nascondiamo qualcosa. Cerchiamo il coraggio per uscire allo scoperto. Ash Beckham

Filmed
Views 2,667,635

In questo emozionante discorso, Ash Beckham offre un approccio fresco all'empatia e alla franchezza. Inizia spiegando che tutti, ad un certo punto della loro vita, hanno fatto provato delle difficoltà. L'unica via d'uscita, afferma Beckham, è uscire allo scoperto.

- Equality advocate
Ash Beckham approaches hard conversations from a place of compassion and empathy. Full bio

I'm going to talk to you tonightstasera
Questa sera vi parlerò
00:12
about comingvenuta out of the closetarmadio,
dell'uscire allo scoperto
00:14
and not in the traditionaltradizionale sensesenso,
e non nel senso tradizionale,
00:16
not just the gaygay closetarmadio.
non solo del 'coming out' omosessuale.
00:17
I think we all have closetsarmadi.
Penso che tutti abbiamo dei segreti.
00:19
Your closetarmadio maypuò be tellingraccontare someonequalcuno
Il vostro segreto potrebbe essere dire a qualcuno
00:21
you love her for the first time,
che lo amate per la prima volta,
00:23
or tellingraccontare someonequalcuno that you're pregnantincinta,
o dire a qualcuno che siete incinte,
00:25
or tellingraccontare someonequalcuno you have cancercancro,
o dire a qualcuno che avete il cancro,
00:27
or any of the other harddifficile conversationsconversazioni
o qualsiasi altra difficile converazione
00:30
we have throughoutper tutto our livesvite.
che abbiamo nel corso della nostra vita.
00:32
All a closetarmadio is is a harddifficile conversationconversazione,
E un segreto non è altro che
una conversazione difficile
00:34
and althoughsebbene our topicstemi maypuò varyvariare tremendouslytremendamente,
e, sebbene i nostri argomenti
possano variare tremendamente,
00:38
the experienceEsperienza of beingessere in
l'esperienza di essere nascosti
00:41
and comingvenuta out of the closetarmadio is universaluniversale.
e di uscire allo scoperto è universale.
00:43
It is scarypauroso, and we hateodiare it, and it needsesigenze to be donefatto.
È spaventoso e lo odiamo e deve essere fatto.
00:46
SeveralDiversi yearsanni agofa,
Molti anni fa,
00:52
I was workinglavoro at the SouthSud SideLato WalnutNoce CafeCafe,
lavoravo al South Side Walnut Cafe,
00:53
a localLocale dinercommensale in towncittadina,
una tavola calda in città
00:57
and duringdurante my time there I would go throughattraverso phasesfasi
e durante quel periodo
stavo passando attraverso la fase
00:59
of militantmilitante lesbianlesbica intensityintensità:
di intensità militante lesbica:
01:01
not shavingRasatura my armpitsascelle,
non mi radevo le ascelle,
01:05
quotingcitando AniAni DiFrancoDiFranco lyricsTesti as gospelVangelo.
citavo i testi di Ani DiFranco come il vangelo.
01:07
And dependingdipendente on the bagginessbagginess of my cargocarico shortspantaloncini
E in base all'ampiezza dei miei pantalonicini militari
01:10
and how recentlyrecentemente I had shavedrasato my headcapo,
e a quanto recentemente avevo rasato i capelli,
01:13
the questiondomanda would oftenspesso be sprunga molle on me,
spesso saltava fuori una domanda rivolta a me,
01:15
usuallygeneralmente by a little kidragazzo:
solitamente da un bambino:
01:17
"UmMessaggistica unificata, are you a boyragazzo or are you a girlragazza?"
"Um, se un maschio o una femmina?"
01:19
And there would be an awkwardimbarazzante silencesilenzio at the tabletavolo.
E ci sarebbe stato un silenzio imbarazzante al tavolo.
01:24
I'd clenchSerri my jawmascella a little tighterpiù stretto,
Avrei contratto la mascella un po' più forte,
01:27
holdtenere my coffeecaffè potpentola with a little more vengeancevendetta.
stretto la mia caraffa del caffè
con un po' più di vigore.
01:29
The dadpapà would awkwardlygoffamente shuffleshuffle his newspapergiornale
Il papà avrebbe girato con imbarazzo il suo giornale
01:32
and the mommamma would shootsparare a chillingagghiacciante starefissare at her kidragazzo.
e la mamma avrebbe tirato
un'occhiata gelida al suo bambino.
01:35
But I would say nothing,
Ma non avrei detto niente
01:37
and I would seetheeffluvio insidedentro.
e avrei trattenuto al mio interno la rabbia.
01:39
And it got to the pointpunto where everyogni time I walkedcamminava up
E arrivai al punto in cui ogni volta che camminavo
01:41
to a tabletavolo that had a kidragazzo anywheredovunque betweenfra
threetre and 10 yearsanni oldvecchio, I was readypronto to fightcombattimento.
verso un tavolo nel quale c'era un bambino
tra i 3 e i 10 anni, ero pronta a combattere.
01:43
(LaughterRisate)
(Risata)
01:47
And that is a terribleterribile feelingsensazione.
Ed era una sensazione terribile.
01:49
So I promisedha promesso myselfme stessa, the nextIl prossimo
time, I would say something.
Allora mi sono ripromessa, la volta successiva,
avrei detto qualcosa.
01:51
I would have that harddifficile conversationconversazione.
Avrei avuto quella difficile conversazione.
01:55
So withinentro a matterimporta of weekssettimane, it happensaccade again.
Quindi, nel giro di qualche settimana,
succede di nuovo.
01:57
"Are you a boyragazzo or are you a girlragazza?"
"Sei un maschio o una femmina?"
02:00
FamiliarFamiliare silencesilenzio, but this time I'm readypronto,
Silenzio familiare ma questa volta sono pronta,
02:02
and I am about to go all Women'sDelle donne StudiesStudi 101
e sto per sciorinare tutto il corso
di Studio delle Donne
02:05
on this tabletavolo. (LaughterRisate)
su questo tavolo. (Risate)
02:09
I've got my BettyBetty FriedanFriedan quotescitazioni.
Ho le mie citazioni di Betty Friedan.
02:12
I've got my GloriaGloria SteinemSteinem quotescitazioni.
Ho le mie citazioni di Gloria Steinem.
02:14
I've even got this little bitpo from
"VaginaVagina MonologuesMonologhi" I'm going to do.
Ho persino questo pezzo tratto da
"I monologhi della Vagina" che sto per fare.
02:16
So I take a deepin profondità breathrespiro and I look down
Quindi prendo un bel respiro e guardo in basso
02:19
and staringfissando back at me is a
four-year-oldquattro anni girlragazza in a pinkrosa dressvestito,
e a fissarmi c'è una bambina
di quattro anni con un vestito rosa,
02:23
not a challengesfida to a feministfemminista duelduello,
non una sfida per un duello femminista,
02:27
just a kidragazzo with a questiondomanda:
soltanto una bambina con una domanda:
02:29
"Are you a boyragazzo or are you a girlragazza?"
"Sei un maschio o una femmina?"
02:32
So I take anotherun altro deepin profondità breathrespiro,
Quindi prendo un altro respiro profondo,
02:34
squatsquat down to nextIl prossimo to her, and say,
mi accuccio vicino a lei e dico:
02:36
"Hey, I know it's kindgenere of confusingconfusione.
"Hey, lo so che è un po' disorientante,
02:37
My haircapelli is shortcorto like a boy'sdi ragazzo,
i miei capelli sono corti come quelli di un maschio
02:39
and I wearindossare boy'sdi ragazzo clothesAbiti, but I'm a girlragazza,
e indosso dei vestiti da maschio ma sono una femmina,
02:41
and you know how sometimesa volte
you like to wearindossare a pinkrosa dressvestito,
e sai come a te piace qualche volta
indossare un vestito rosa
02:43
and sometimesa volte you like to
wearindossare your comfycomodo jammiespigiama?
e qualche altra ti piace
indossare un comodo pigiama?
02:45
Well, I'm more of a comfycomodo jammiespigiama kindgenere of girlragazza."
Beh, io sono più una ragazza da pigiama comodo."
02:48
And this kidragazzo lookssembra me deadmorto in the eyeocchio,
E questa bambina mi guarda dritto negli occhi,
02:52
withoutsenza missingmancante a beatbattere, and saysdice,
senza perdere un colpo, e dice:
02:54
"My favoritefavorito pajamaspigiama are purpleviola with fishpesce.
"Il mio pigiama preferito è viola con i pesci.
02:55
Can I get a pancakefrittella, please?"
Posso avere dei pancake, per favore?"
02:57
(LaughterRisate)
(Risate)
02:59
And that was it. Just, "Oh, okay. You're a girlragazza.
Ed era tutto lì. Solo: "Oh, va bene. Sei una femmina.
03:02
How about that pancakefrittella?"
Cosa ne dici di quei pancake?"
03:05
It was the easiestpiù semplice harddifficile conversationconversazione
Fu la conversazione difficile più facile
03:08
I have ever had.
che io avessi mai avuto.
03:10
And why? Because PancakeFrittella GirlRagazza and I,
E perché? Perché la Bambina Pancake ed io,
03:12
we were bothentrambi realvero with eachogni other.
eravamo entrambe sincere l'una con l'altra.
03:15
So like manymolti of us,
Così come molti di noi,
03:18
I've livedha vissuto in a fewpochi closetsarmadi in my life, and yeah,
ho nascosto un po' di segreti
durante la mia vita, e sì,
03:20
mostmaggior parte oftenspesso, my wallsmuri happenedè accaduto to be rainbowarcobaleno.
spesso, si trattava della mia omosessualità.
03:23
But insidedentro, in the darkbuio,
Ma dentro, al buio,
03:25
you can't tell what colorcolore the wallsmuri are.
non si può dire di cosa si tratti.
03:27
You just know what it feelssi sente like to livevivere in a closetarmadio.
Si può solo sapere come ci si sente a vivere nell'ombra.
03:29
So really, my closetarmadio is no differentdiverso than yoursil tuo
Quindi davvero, il mio segreto non è diverso dal tuo,
03:33
or yoursil tuo or yoursil tuo.
o dal tuo o dal tuo.
03:36
Sure, I'll give you 100 reasonsmotivi
Certo, vi darò 100 motivi
03:39
why comingvenuta out of my closetarmadio was
harderPiù forte than comingvenuta out of yoursil tuo,
per i quali uscire allo scoperto è
stato più difficile che per voi,
03:41
but here'secco the thing: HardDisco rigido is not relativeparente.
ma ecco quanto: Difficile non è relativo.
03:43
HardDisco rigido is harddifficile.
Difficile è difficile.
03:46
Who can tell me that explainingspiegando to
someonequalcuno you've just declareddichiarato bankruptcyfallimento
Chi può dirmi che spiegare a qualcuno
che avete appena dichiarato bancarotta
03:48
is harderPiù forte than tellingraccontare someonequalcuno
you just cheatedtruffato on them?
è più difficile che dire a qualcuno
che l'avete tradito?
03:52
Who can tell me that his comingvenuta out storystoria
Chi può dirmi che svelare la sua storia
03:54
is harderPiù forte than tellingraccontare your five-year-oldcinque-anno-vecchio
you're gettingottenere a divorcedivorzio?
è più difficile che dire a un bambino di cinque anni
che state per divorziare?
03:57
There is no harderPiù forte, there is just harddifficile.
Non esiste 'più difficile', esiste soltanto 'difficile'.
03:59
We need to stop rankingclassifica our harddifficile
againstcontro everyonetutti else'sdi qualcun'altro harddifficile
Dobbiamo smetterla di classificare il nostro 'difficile'
con il 'difficile' di chiunque altro
04:03
to make us feel better or worsepeggio about our closetsarmadi
per farci sentire meglio o peggio
riguardo ai nostri segreti
04:06
and just commiseratecommiserare on the
factfatto that we all have harddifficile.
e commiserare soltanto sul fatto
che tutti abbiamo dei momenti difficili.
04:09
At some pointpunto in our livesvite, we all livevivere in closetsarmadi,
A qualche punto delle nostre vite,
abbiamo tutti dei segreti
04:13
and they maypuò feel safesicuro,
e possono sembrare al sicuro,
04:16
or at leastmeno saferpiù sicuro than what liesbugie
on the other sidelato of that doorporta.
o almeno più sicuri rispetto a ciò
che sta dall'altra parte allo scoperto.
04:18
But I am here to tell you,
Ma sono qui per dirvi,
04:21
no matterimporta what your wallsmuri are madefatto of,
non importa quali siano le vostre ragioni,
04:23
a closetarmadio is no placeposto for a personpersona to livevivere.
un segreto non è qualcosa con cui
una persona può vivere.
04:25
ThanksGrazie. (ApplauseApplausi)
Grazie. (Applausi)
04:29
So imagineimmaginare yourselfte stesso 20 yearsanni agofa.
Quindi immaginatevi vent'anni fa.
04:32
Me, I had a ponytailcoda di cavallo, a straplesssenza spalline dressvestito,
Io, avevo una coda di cavallo,
un vestito senza spalline,
04:36
and high-heeledtacco alto shoesscarpe.
e delle scarpe con i tacchi.
04:41
I was not the militantmilitante lesbianlesbica
Non ero la lesbica militante
04:43
readypronto to fightcombattimento any four-year-oldquattro anni
that walkedcamminava into the cafeCafé.
pronta a combattere ogni bambina di quattro anni
che entrasse nel bar.
04:44
I was frozencongelato by fearpaura, curledarricciata up in the cornerangolo
Ero gelata dalla paura, rannicchiata in un angolo
04:48
of my pitch-blacknero pece closetarmadio
nel buio pesto del mio segreto
04:52
clutchingstringendo my gaygay grenadegranata,
stringendo la mia granata omosessuale
04:54
and movingin movimento one musclemuscolo is the scariestpiù spaventosa thing
e muovere un muscolo è la cosa più spaventosa
04:57
I have ever donefatto.
che io abbia mai fatto.
05:00
My familyfamiglia, my friendsamici, completecompletare strangersgli stranieri --
La mia famiglia, i miei amici, dei completi sconosciuti...
05:03
I had spentspeso my entireintero life
Ho speso la mia vita intera
05:05
tryingprovare to not disappointmi ha deluso these people,
cercando di non deludere queste persone
05:06
and now I was turningsvolta the worldmondo upsidesottosopra down
e ora stavo per girare mondo sottosopra
05:08
on purposescopo.
di proposito.
05:11
I was burningardente the pagespagine of the scriptscript
Stavo bruciando le pagine del copione
05:13
we had all followedseguita for so long,
che tutti noi avevamo seguito per così tanto tempo,
05:15
but if you do not throwgettare that grenadegranata, it will killuccidere you.
ma se non lanciate quella granata, vi ucciderà.
05:17
One of my mostmaggior parte memorablememorabile grenadegranata tosseslanci
Uno dei mie più indimenticabili lanci di granata
05:21
was at my sister'sdella sorella weddingmatrimonio.
avvenne al matrimonio di mia sorella.
05:23
(LaughterRisate)
(Risate)
05:25
It was the first time that manymolti in attendancepresenze
Fu la prima volta che molti dei partecipanti
05:27
knewconosceva I was gaygay, so in doing
my maidcameriera of honoronore dutiesdazi,
sapevano che ero lesbica, quindi nel svolgere
i miei compiti da damigella d'onore,
05:30
in my blacknero dressvestito and heelstacchi,
nel mio vestito nero e in tacchi,
05:33
I walkedcamminava around to tablestavoli
camminai tra i tavoli
05:35
and finallyfinalmente landedatterrato on a tabletavolo of my parents'genitori friendsamici,
e alla fine giunsi al tavolo dei genitori dei miei amici,
05:37
folksgente that had knownconosciuto me for yearsanni.
persone che mi conoscevano da anni.
05:39
And after a little smallpiccolo talk,
one of the womendonne shoutedha gridato: out,
E dopo un breve discorso,
una delle donne urlò:
05:42
"I love NathanNathan LaneLane!"
"Amo Nathan Lane!"
05:45
And the battlebattaglia of gaygay relatabilityrelatability had beguniniziato.
E la battaglia degli argomenti
sull'omosessualità era iniziata.
05:48
"AshCenere, have you ever been to the CastroCastro?"
"Ash, sei mai stata a Castro?"
05:51
"Well, yeah, actuallyin realtà, we have
friendsamici in SanSan FranciscoFrancisco."
"Beh, sì, in realtà, abbiamo
amici a San Francisco."
05:53
"Well, we'venoi abbiamo never been there
but we'venoi abbiamo heardsentito it's fabulousfavoloso."
"Beh, non siamo mai stati lì
ma abbiamo sentito che è fantastico."
05:55
"AshCenere, do you know my hairdresserparrucchiere AntonioAntonio?
"Ash, conosci il mio parrucchiere Antonio?
05:58
He's really good and he has
never talkedparlato about a girlfriendfidanzata."
È davvero carino e non ha mai
parlato di avere una ragazza."
06:00
"AshCenere, what's your favoritefavorito TVTV showmostrare?
"Ash, qual è il vostro programma preferito?
06:03
Our favoritefavorito TVTV showmostrare? FavoritePreferito: Will & GraceGrazia.
Il nostro programma preferito? Will & Grace.
06:05
And you know who we love? JackJack.
E sai chi ci piace? Jack.
06:07
JackJack is our favoritefavorito."
Jack è il nostro preferito."
06:08
And then one womandonna, stumpedperplesso
E poi una donna, imbarazzata
06:10
but wantingvolendo so desperatelydisperatamente to showmostrare her supportsupporto,
ma con la voglia di dimostrare
disperatamente il suo supporto,
06:13
to let me know she was on my sidelato,
di farmi sapere che era dalla mia parte,
06:15
she finallyfinalmente blurtedsbottò out,
disse d'impulso:
06:18
"Well, sometimesa volte my husbandmarito wearsindossa pinkrosa shirtscamicie."
"Beh, qualche volta mio marito
indossa delle camicie rosa."
06:19
(LaughterRisate)
(Risate)
06:23
And I had a choicescelta in that momentmomento,
E avevo una scelta in quel momento,
06:25
as all grenadegranata throwerslanciatori do.
come tutti i lanciatori di granate.
06:27
I could go back to my girlfriendfidanzata
and my gay-lovingamante gay tabletavolo
Potevo tornare dalla mia ragazza
e al mio tavolo di amanti dell'omosessualità
06:29
and mockfinto theirloro responsesrisposte,
e prendere in giro le loro risposte,
06:33
chastisecastigare theirloro unworldlinessunworldliness and theirloro inabilityincapacità
criticando la loro schiettezza e la loro incapacità
06:35
to jumpsaltare throughattraverso the politicallypoliticamente correctcorretta
gaygay hoopsHoops I had broughtportato with me,
di saltare attraverso il cerchio politicamente
corretto dell'omosessualità che avevo portato
06:37
or I could empathizeentrare in empatia with them
o potevo mettermi nei loro panni
06:40
and realizerendersi conto that that was maybe one of
the hardestpiù difficile things they had ever donefatto,
e capire che quella era forse una delle
cose più difficili che avessero mai fatto,
06:43
that startingdi partenza and havingavendo that conversationconversazione
l'iniziare e avere quella conversazione
06:47
was them comingvenuta out of theirloro closetsarmadi.
era per loro uscire allo scoperto.
06:50
Sure, it would have been easyfacile
to pointpunto out where they feltprovato shortcorto.
Sicuro, sarebbe stato facile mostrare
dove si sentissero inadeguati.
06:52
It's a lot harderPiù forte to meetincontrare them where they are
È molto più difficile incontrarli dove sono
06:56
and acknowledgericonoscere the factfatto that they were tryingprovare.
e rendersi conto del fatto che ci stavano provando.
06:58
And what elsealtro can you askChiedere someonequalcuno to do but try?
E cos'altro si può chiedere a qualcuno di fare
se non provarci?
07:00
If you're going to be realvero with someonequalcuno,
Se dovete essere onesti con qualcuno,
07:05
you gottadevo be readypronto for realvero in returnritorno.
dovrete essere pronti a ricevere onestà.
07:07
So harddifficile conversationsconversazioni are still not my strongforte suitcompleto da uomo.
Quindi le conversazioni difficili
non sono ancora il mio punto forte.
07:11
AskChiedi a in anybodynessuno I have ever dateddatato.
Chiedete a qualsiasi persona
con la quale io sia uscita.
07:14
But I'm gettingottenere better, and I followSeguire what I like to call
Ma sto migliorando e seguo quelli che amo chiamare
07:16
the threetre PancakeFrittella GirlRagazza principlesi principi.
i tre principi della Ragazza Pancake.
07:19
Now, please viewvista this throughattraverso gay-coloredgay di colore lenseslenti,
Ora, per favore guardatelo attraverso le lenti colorate dell'omosessualità,
07:21
but know what it takes to come out of any closetarmadio
ma sappiate che ciò che è necessario
per svelare ogni segreto
07:25
is essentiallyessenzialmente the samestesso.
è essenzialmente lo stesso.
07:28
NumberNumero one: Be authenticautentico.
Numero uno: Siate autentici.
07:30
Take the armorarmatura off. Be yourselfte stesso.
Togliete l'armatura. Siate voi stessi.
07:33
That kidragazzo in the cafeCafé had no armorarmatura,
Quella bambina al bar non aveva alcuna armatura,
07:34
but I was readypronto for battlebattaglia.
ma ero pronta per la battaglia.
07:36
If you want someonequalcuno to be realvero with you,
Se volete che qualcuno sia onesto con voi,
07:38
they need to know that you bleedsanguinare too.
deve sapere che anche voi sanguinate.
07:41
NumberNumero two: Be directdiretto. Just
say it. RipRIP the Band-AidBand-Aid off.
Numero due: Siate diretti. Ditelo e basta.
Toglietevi quel cerotto.
07:44
If you know you are gaygay, just say it.
Se sapete che siete omosessuali, ditelo e basta.
07:47
If you tell your parentsgenitori you mightpotrebbe be gaygay,
Se dite ai vostri genitori che potreste essere omosessuale,
07:50
they will holdtenere out hopesperanza that this will changemodificare.
si terranno stretti alla speranza che ciò possa cambiare.
07:51
Do not give them that sensesenso of falsefalso hopesperanza.
Non date loro quel falso senso di speranza.
07:53
(LaughterRisate)
(Risate)
07:56
And numbernumero threetre, and mostmaggior parte importantimportante --
E numero tre e più importante...
07:58
(LaughterRisate)
(Risate)
08:03
Be unapologeticimpenitente.
Non chiedete scusa.
08:05
You are speakingA proposito di your truthverità.
State raccontando la vostra verità.
08:09
Never apologizescusarsi for that.
Non chiedete mai scusa per questo.
08:11
And some folksgente maypuò have gottenottenuto hurtmale alonglungo the way,
E qualcuno potrà esser rimasto ferito durante il cammino,
08:15
so sure, apologizescusarsi for what you've donefatto,
questo è certo, chiedete scusa per quello che avete fatto
08:17
but never apologizescusarsi for who you are.
ma non chiedete mai scusa per quello che siete.
08:20
And yeah, some folksgente maypuò be disappointeddeluso,
E sì, qualcuno potrà essere deluso,
08:23
but that is on them, not on you.
ma è un problema loro, non vostro.
08:26
Those are theirloro expectationsaspettative
of who you are, not yoursil tuo.
Quelle sono le loro aspettative
su chi siete, non le vostre.
08:29
That is theirloro storystoria, not yoursil tuo.
Quella è la loro storia, non la vostra.
08:31
The only storystoria that mattersquestioni
L'unica storia che importa
08:36
is the one that you want to writeScrivi.
è quella che voi volete scrivere.
08:37
So the nextIl prossimo time you find yourselfte stesso
Quindi la prossima volta che vi ritrovate
08:40
in a pitch-blacknero pece closetarmadio clutchingstringendo your grenadegranata,
nel buio pesto di un segreto
con in mano la vostra granata,
08:42
know we have all been there before.
sappiate che ci siamo passati tutti.
08:44
And you maypuò feel so very aloneda solo, but you are not.
E potreste sentirvi incredibilmente soli,
ma non lo siete.
08:48
And we know it's harddifficile but we need you out here,
E sappiamo che è difficile
ma vi vogliamo allo scoperto,
08:51
no matterimporta what your wallsmuri are madefatto of,
non importa di quali segreti si tratti,
08:54
because I guaranteegaranzia you there are othersaltri
perché vi garantisco che ci sono degli altri
08:57
peeringpeering throughattraverso the keyholesbuco della serratura of theirloro closetsarmadi
che guardano attraverso il velo dei loro segreti
08:59
looking for the nextIl prossimo bravecoraggioso soulanima to
bustbusto a doorporta openAperto, so be that personpersona
aspettando la prossima persona coraggiosa
di strappare quel velo, allora siate quella persona
09:01
and showmostrare the worldmondo that we
are biggerpiù grande than our closetsarmadi
e mostrate al mondo che
siamo più grandi dei nostri segreti
09:05
and that a closetarmadio is no placeposto for a personpersona
e che rimanere all'oscuro
non è il modo per una persona
09:08
to trulyveramente livevivere.
di vivere per davvero.
09:12
Thank you, BoulderBoulder. EnjoyGodere your night. (ApplauseApplausi)
Grazio Boulder. Buona serata (Applauso)
09:13
Translated by Azzurra Selvaggia Magrin
Reviewed by Paul Meighan

▲Back to top

About the speaker:

Ash Beckham - Equality advocate
Ash Beckham approaches hard conversations from a place of compassion and empathy.

Why you should listen

Ash Beckham is no stranger to hard conversations. In her work, she shares how coming out as a lesbian helped her appreciate our common humanity and better understand the hardships that we all face. This equality advocate mixes personal experience and wisdom to help everyone bravely face their demons.

More profile about the speaker
Ash Beckham | Speaker | TED.com